Guida all'adozione delle tecnologie agricole

Monarch Tractor

Nel corso della storia dell'agricoltura, i nuovi strumenti, le tecnologie e le innovazioni hanno determinato stagioni di coltivazione sempre più produttive, segnate da un aumento particolarmente drammatico nella seconda metà del ventesimo secolo. Sebbene si pensasse che questa rivoluzione verde fosse un miglioramento per gli agricoltori, il conseguente spostamento della gestione dei terreni agricoli verso una maggiore dipendenza da input esterni ha portato circa la metà dei coltivatori statunitensi a operare in perdita. Ancora peggio, la conseguente dipendenza dai combustibili fossili e dai prodotti petrolchimici per l'agricoltura ha portato solo al degrado del suolo, al collasso della popolazione di impollinatori, alla cattiva qualità dell'aria e alla ridotta sostenibilità delle aziende agricole.

Comprensibilmente, queste circostanze hanno reso molti agricoltori incapaci o diffidenti nell'adottare nuove tecnologie. Tuttavia, molti degli attuali progressi nell'AgTech sono stati progettati per aiutare gli agricoltori a realizzare strategie efficaci e produttive che proteggano il loro sostentamento a lungo termine. C'è sempre un rischio quando si tratta di adottare una nuova tecnologia, ma valutando attentamente le opzioni e i potenziali vantaggi può valere la pena di correre il rischio.

Qual è il ruolo della tecnologia nell'agricoltura moderna?

Nel corso degli anni, l'agricoltura e la tecnologia si sono continuamente evolute insieme. il termine "tecnologia", ovviamente, non si riferisce solo a strumenti specifici, ma anche a..:

  • Innovazioni e pratiche agricole, come la comprensione del concetto di esaurimentodel suolo

  • Comprensioni ecologiche e procedure diconservazione

  • Progressi scientifici

La tecnologia è all'avanguardia nell'agricoltura moderna e svolge un ruolo fondamentale nel migliorare l'efficienza, la sostenibilità e la produttività. Le tecnologie per l'agricoltura di precisione e digitale, come i trattori connessi al GPS, la sorveglianza con i droni e i sensori del suolo, consentono agli agricoltori di gestire le colture e il bestiame in modo più accurato ed efficace. Gli agricoltori possono monitorare le varie condizioni dei campi in tempo reale, consentendo di prendere decisioni e interventi tempestivi.

WingspanAI GPS systemI macchinari automatizzati aiutano gli agricoltori a gestire carichi di lavoro consistenti e a ridurre i problemi di carenza di manodopera. Inoltre, le applicazioni di intelligenza artificiale nell'analisi predittiva aiutano ad anticipare i risultati della resa, le potenziali infestazioni di parassiti e gli eventi meteorologici, contribuendo alla mitigazione dei rischi. Le applicazioni mobili e le piattaforme online forniscono dati di mercato in tempo reale, aiutando gli agricoltori a prendere decisioni di vendita più informate. L'elettrificazione elimina le emissioni per ambienti di lavoro più puliti e sicuri, facendo risparmiare all'azienda agricola migliaia di dollari all'anno in termini di costi di gasolio e manutenzione.

La tecnologia in agricoltura crea un paesaggio che abbraccia pratiche sostenibili e aumenta la resilienza, rispondendo al contempo alla crescente domanda di cibo in tutto il mondo.

Qual è la storia delle innovazioni agricole più significative?

Nella storia dell'agricoltura, molte innovazioni significative hanno contribuito a far progredire il settore. Tra i progressi più significativi ricordiamo:

  • I sistemi di irrigazione, dai più rudimentali ai più avanzati, aiutano a mantenere livelli di umidità ottimali durante tutto l'anno in una varietà di ambienti diversi, massimizzando i raccolti. Fossi e canali continuano a essere utilizzati oggi insieme a sistemi di irrigazione più sofisticati e a forme di tecnologia che incorporano l'uso di timer e app, dando agli agricoltori la possibilità di monitorare l'irrigazione sul proprio smartphone, tablet o laptop.

  • La rotazione delle colture è una prevenzione contro il degrado del suolo e l'esaurimento dei nutrienti, che consente agli agricoltori di continuare a utilizzare lo stesso appezzamento di terreno reintegrando i nutrienti e mantenendo le condizioni ottimali del suolo.

  • Il trattore con motore a combustione interna, o trattore ICE, ha permesso un'aratura, un raccolto e molto altro ancora più veloci e produttivi. Il concetto di base del trattore ICE non è cambiato in oltre 100 anni. Aziende lungimiranti come Monarch Tractor stanno reimmaginando il trattore come un pezzo avanzato di attrezzatura agricola ad alta tecnologia che può aiutare a spostare un'azienda agricola verso la redditività e la sostenibilità.

    MK-V running autonomously

  • L'ingegneria genetica ha portato alla coltivazione di prodotti adattati alle preferenze dei consumatori, come le angurie senza semi. Un altro obiettivo è stato lo sviluppo di piante resistenti ai parassiti, in grado di prosperare senza l'uso di pesticidi, ma i risultati degli studi sono stati finora diversi e la ricerca è in corso. Vale la pena sottolineare che le piante senza semi eliminano la possibilità per l'agricoltore di coltivare e conservare i semi per il raccolto dell'anno successivo, comportando così una spesa annuale per l'acquisto delle sementi.

  • Strumenti e attrezzature per l'agricoltura di precisione, che consentono di controllare e monitorare in tempo reale le operazioni agricole. Invece di controllare manualmente ogni angolo dell'azienda, gli agricoltori possono monitorare le operazioni utilizzando droni e dispositivi IoT, acronimo di "internet delle cose". Questi strumenti forniscono dati in tempo reale sulla salute delle colture, sulle condizioni del suolo e sull'andamento meteorologico, consentendo agli agricoltori di apportare modifiche tempestive e di ottimizzare la resa.

  • L'automazione delle attrezzature agricole aumenta la produttività e la sicurezza, riducendo al contempo la richiesta di lavoro manuale. Poiché la manodopera agricola scarseggia cronicamente, le attrezzature agricole automatizzate alleviano una sfida continua e consentono agli equipaggi delle aziende agricole di rimanere al passo con i programmi delle operazioni puntuali.

  • Gli strumenti e le tecnologie AgTech sostenibili consentono agli agricoltori di sfruttare al meglio i terreni e le risorse naturali. Con l'aumento delle conoscenze sugli ecosistemi e sull'ambiente, gli strumenti AgTech sostenibili aiutano gli agricoltori a massimizzare e proteggere le risorse naturali. Queste tecnologie includono sistemi di irrigazione di precisione che utilizzano meno acqua e strumenti di gestione dei parassiti guidati dall'intelligenza artificiale che riducono la richiesta di pesticidi ed erbicidi dannosi. Il risultato finale? Una maggiore produttività con una riduzione degli input e dei relativi costi.

  • L'elettrificazione aiuta a migliorare la produttività, a sostenere l'indipendenza dell'azienda agricola da input esterni e a ridurre al minimo l'impatto ambientale dell'agricoltura. Sostituendo le fonti di carburante tradizionali, come il diesel, con l'energia elettrica, gli agricoltori possono migliorare la produttività e ridurre l'impronta di carbonio. Questo processo, noto come "fuel switching", non solo è vantaggioso per l'ambiente, ma aiuta anche gli agricoltori a ridurre i costi di carburante e manutenzione, a risparmiare tempo e a migliorare i loro profitti.
Charge the MK-V

  • Latecnologia connessa, come i sensori intelligenti e le piattaforme basate su cloud, consente agli agricoltori di raccogliere, analizzare e sfruttare i dati aziendali. Questi dati forniscono agli agricoltori le informazioni necessarie per prendere decisioni più informate sulle operazioni quotidiane e sulla salute delle colture, che possono portare a rese più elevate, costi inferiori e un'attività agricola più sostenibile.

Con la diffusione dell'intelligenza artificiale, delle applicazioni specializzate per la produzione di colture e dell'agricoltura resiliente al clima, il futuro dell'industria agricola sarà probabilmente caratterizzato da innovazioni ancora più importanti per l'aumento della produttività.


Quali sono oggile tecnologie agricolepiù critiche ?

Al giorno d'oggi, una serie di tecnologie agricole di importanza critica sono necessarie per la vasta produzione alimentare e la gestione del bestiame che si svolgono ogni giorno.molte operazioni agricole e di agricoltura di precisione utilizzano tecnologie sofisticate e avanzate.

1. Robotica e strumenti autonomi

La robotica, insieme a strumenti e attrezzature autonome, è in grado di svolgere una serie di attività, dall'aratura alla semina, con un ridotto coinvolgimento umano, contribuendo a massimizzare l'efficienza, a ridurre al minimo la richiesta di manodopera e a migliorare la sicurezza. La combinazione dell'automazione con altre tecnologie agricole aumenta ulteriormente i guadagni, come dimostra il trattore elettrico MK-V di Monarch. Combinando elettrificazione, automazione, apprendimento automatico e connettività, l'MK-V migliora le operazioni, taglia i costi generali, riduce le emissioni, aumenta la produttività del lavoro e migliora la sicurezza. La tecnologia agricola di Monarch trasforma il trattore nel centro di controllo dell'azienda agricola, come piattaforma per la raccolta e il reporting dei dati, compresa la diagnostica della manutenzione.

M-V tractor smart screen

2. Sensori di temperatura e umidità

I sensori di temperatura e umidità possono essere posizionati intorno ai terreni agricoli e alle recinzioni. Questi strumenti tecnologici forniscono dati in tempo reale sull'ambiente, consentendo agli agricoltori di monitorare e rispondere rapidamente ai cambiamenti delle condizioni meteorologiche. Ciò garantisce condizioni di crescita ottimali per le colture e riduce il rischio di perdite dovute a cambiamenti climatici imprevisti, una caratteristica particolarmente preziosa in quanto gli eventi meteorologici estremi diventano la norma.

3. Immagini aeree

Le immagini aeree forniscono una visibilità dell'azienda agricola da lontano. Questa tecnologia, spesso facilitata da droni o satelliti, fornisce una visione a volo d'uccello di ampi tratti di terreno, identificando problemi come malattie delle colture o infestazioni di parassiti prima che possano causare danni significativi. È come avere un esploratore virtuale, che fornisce informazioni essenziali senza la necessità di attraversare fisicamente vasti ettari di terreno.

4. Tecnologia del sistema di posizionamento globale (GPS)

La tecnologia GPS svolge un ruolo cruciale nell'agricoltura di precisione. Essa facilita la mappatura accurata dei campi agricoli, aiuta a guidare i macchinari agricoli semi-autonomi e completamente autonomi e consente l'applicazione precisa di fertilizzanti e pesticidi, ottimizzando così l'uso delle risorse e aumentando la produttività complessiva dell'azienda. L'integrazione della tecnologia GPS con le immagini aeree e la connettività consente all'MK-V di fornire agli agricoltori una maggiore consapevolezza dei filari e degli isolati coperti dal trattore durante le sue operazioni.

GPS Technology

5. Software di gestione dell'azienda agricola

Il software di gestione aziendale sfrutta i big data e l'analisi dei dati per migliorare il processo decisionale e le pratiche agricole. Questo software rappresenta un vero e proprio cambiamento per gli agricoltori moderni. Analizzando i dati provenienti da varie fonti, fornisce informazioni sui tempi di semina ottimali, sulle strategie di rotazione delle colture e sulle previsioni di resa. È come avere un consulente agricolo personale, che vi aiuta a prendere decisioni basate sui dati che possono migliorare significativamente la produttività della vostra azienda agricola.

Questi strumenti sono emersi dal settore tecnologico come necessari per il successo delle aziende agricole, per mantenere i sistemi alimentari e per soddisfare la domanda di agricoltura della popolazione mondiale. Con gli strumenti e le attrezzature giuste, è possibile migliorare la gestione dell'azienda agricola, aumentare il ROI e scalare le operazioni, sia che si tratti di un coltivatore esperto, di una startup o di un'altra forma di impresa agricola.

Quali sono i vantaggi delle innovazioni nella tecnologia agricola?

Le innovazioni nella tecnologia agricola stanno contribuendo a fornire vantaggi significativi agli agricoltori e al pubblico in generale, tra cui:

Miglioramento della produzione di alimenti

Con l'aiuto di tecnologie agricole avanzate, gli agricoltori sono stati in grado di aumentare la resa per acro, incrementando la produzione dei raccolti. Grazie ai recenti progressi, come l'MK-V di Monarch, gli agricoltori non devono più scegliere tra l'aumento dei profitti e un ambiente sano.

Migliori profitti e ROI

Adottando strategicamente le giuste tecnologie agricole, gli agricoltori possono aumentare significativamente l'efficienza e la produttività, con conseguenti maggiori profitti e un migliore ROI. Per i produttori agricoli, questo può significare la differenza tra sopravvivere e prosperare per le generazioni a venire.

Migliore utilizzo delle risorse

Le tecnologie agricole avanzate consentono un'agricoltura di precisione che permette un uso ottimale di risorse come acqua, manodopera, fertilizzanti e pesticidi. Questo non solo fa risparmiare sui costi, ma rafforza la redditività a lungo termine di un'azienda agricola.

Sostenibilità

L'uso della tecnologia in agricoltura ha il potenziale per rendere l'agricoltura più sostenibile sia dal punto di vista fiscale che ambientale. Strumenti e tecniche avanzate possono aiutare a mantenere e persino a migliorare la salute del suolo, a ridurre l'utilizzo di acqua e a minimizzare o eliminare l'uso di sostanze chimiche dannose. Questo porta a una migliore gestione ecologica e a un futuro più sostenibile e sano per l'agricoltura - un vantaggio per tutti i soggetti coinvolti, dagli agricoltori ai consumatori di tutto il pianeta.

MK-V tractor sustainability

4 passi per l'adozionedi nuove tecnologie agricole

Per adottare efficacemente le nuove tecnologie agricole, è utile seguire uno schema di base.

1. Valutare le esigenze e gli obiettivi dell'azienda agricola

Il primo passo verso l'adozione di nuove tecnologie agricole è l'identificazione delle esigenze e degli obiettivi della vostra azienda. Volete aumentare la resa dei raccolti? Vorreste ridurre l'uso dell'acqua o migliorare la salute del suolo? Forse state cercando un modo per dipendere meno da input esterni. Identificando queste esigenze e questi obiettivi, è possibile individuare il tipo di tecnologia più vantaggiosa per l'azienda.

2. Ricerca di tecnologie e innovazioni rilevanti

Una volta identificate le esigenze e gli obiettivi, è il momento di immergersi nel mondo dell'AgTech ed esplorare le tecnologie e le innovazioni disponibili. Tra queste, gli strumenti per l'agricoltura di precisione, i macchinari automatizzati e la tecnologia dei droni, fino alle soluzioni software per la gestione dell'azienda agricola e l'analisi dei dati. Cercate le tecnologie in linea con i vostri obiettivi e contattate i produttori per ottenere maggiori informazioni o dimostrazioni.

3. Valutare le potenziali soluzioni

Dopo la ricerca, create un breve elenco di tecnologie che potrebbero essere utili alla vostra azienda agricola e valutate queste soluzioni in modo più approfondito. Considerate fattori cruciali come il costo, la facilità di implementazione, la compatibilità con i sistemi esistenti e il potenziale ROI. Considerate la possibilità di parlare con altri agricoltori che hanno adottato queste tecnologie o di leggere le recensioni per avere un'idea delle loro prestazioni reali.

Monarch Tractor Customer Stories

4. Implementare le soluzioni e valutarne l' efficacia

Una volta scelta la tecnologia più adatta alle vostre esigenze, è il momento di implementarla. Ciò può comportare l'acquisto di apparecchiature (assicuratevi di cercare eventuali incentivi finanziari), l'installazione di software e la formazione del personale. Preparatevi a un periodo di adattamento, mentre voi e il vostro team vi abituate alla nuova tecnologia. Una volta che la tecnologia è in uso, assicuratevi di valutarne costantemente l'efficacia. Vi sta aiutando a raggiungere i vostri obiettivi? Assicuratevi di comunicare apertamente con il produttore per fornire feedback e discutere dei miglioramenti che possono aiutare le vostre operazioni. L'adozione di una nuova tecnologia è un processo dinamico che richiede una valutazione e un adattamento continui.

Quali sono le idee sbagliate più comuni sulle innovazionitecnologiche per l'agricoltura?

Sebbene l'agricoltura e la tecnologia siano partner da secoli, continuano a persistere idee sbagliate. Fare luce su queste convinzioni errate è fondamentale per ottenere una comprensione approfondita e istruita dell'AgTech e determinare ciò che è adatto alla vostra azienda agricola. Senza questa conoscenza, rischiate di perdere preziosi vantaggi per la vostra azienda agricola.

Errore n. 1: le tecnologie autonome possono danneggiare l'azienda agricola

Le tecnologie parzialmente autonome vengono impiegate nelle aziende agricole da anni, ma i recenti sviluppi dell'uso di tecnologie completamente autonome, come un trattore con conducente opzionale, sono un territorio sconosciuto per molti agricoltori. Anche quando le tecnologie completamente autonome vengono incorporate nelle vostre operazioni, questi strumenti sono ancora sotto il vostro controllo. Ad esempio, quando si utilizza l'MK-V di Monarch come trattore senza conducente, un operatore monitora a distanza il trattore tramite un'app e può avviare, arrestare e controllare la velocità con la semplice pressione di un pulsante. Grazie alla tecnologia avanzata delle telecamere, all'intelligenza artificiale della visione e all'apprendimento automatico, il trattore si arresta automaticamente per evitare potenziali incidenti e invia un avviso all'operatore, che può esaminare il problema da remoto e determinare il comportamento successivo del trattore.

MK-V Human Detection

Equivoco n. 2: le tecnologie autonome possono essere "impostate e dimenticate".

Sebbene sia vero che queste tecnologie offrono un livello significativo di libertà rispetto alle tecnologie agricole tradizionali, richiedono un certo livello di supervisione umana. La responsabilità di monitorare l'attività è ancora degli operatori. Con l'MK-V, invece di guidare un trattore dal posto di guida, l'operatore può controllarne due o più contemporaneamente, aumentando così la produttività dell'operatore dal 25% al 75% a seconda delle dimensioni della flotta di trattori e del tipo di operazione.

Equivoco n. 3: la tecnologia autonoma sta sostituendo i posti di lavoro

Anche con l'avvento della tecnologia autonoma, c'è ancora bisogno di personale umano per la supervisione, la gestione e la manutenzione di questi strumenti e tecnici remoti. Piuttosto che sostituire i posti di lavoro, questi strumenti e tecnologie aiutano a ridurre al minimo le attività ad alta intensità di lavoro e spesso pericolose.

Secondo una ricerca del National Institutes of Health (NIH), l'agricoltura è un lavoro fisicamente impegnativo che espone i lavoratori a numerosi rischi per la sicurezza, tra cui il sollevamento di carichi pesanti, l'uso prolungato di macchinari vibranti e l'esposizione ai pesticidi, che possono contribuire a una serie di problemi di salute, dai disturbi muscolo-scheletrici ai problemi respiratori. Aiutando i braccianti a lavorare in modo più intelligente, le tecnologie per l'agricoltura autonoma possono contribuire a ridurre questi rischi, creando un ambiente di lavoro più sicuro e più sano per i lavoratori agricoli.

Caso di studio sull'adozione della tecnologia: Trattore Monarch

Prima azienda produttrice di trattori a immettere sul mercato un trattore intelligente, 100% elettrico e con conducente opzionale, Monarch Tractor è all'avanguardia nell'acquisizione di preziosi feedback da parte dei clienti, che utilizza per migliorare continuamente il proprio prodotto e servire meglio gli agricoltori. Nell'ambito di queste partnership con i clienti, molte aziende agricole - tra cui Beckstoffer Vineyards, Constellation Brands, NEOTEMPO e altre - hanno condiviso apertamente le loro esperienze.
NEOTEMPO Harvest with MK-V TractorI gestori e gli operatori delle aziende agricole riferiscono come l'adozione dell'MK-V li abbia aiutati a superare varie sfide come la sostenibilità, la gestione del tempo e la sicurezza. Nonostante lo scetticismo iniziale, soprattutto per quanto riguarda l'alimentazione a batteria, i trattori si sono dimostrati affidabili, durando un'intera giornata di lavoro su vari terreni anche con ore di straordinario. Durante la stagione del raccolto, l'MK-V ha supportato le operazioni con l'alimentazione portatile, l'illuminazione, il traino dei rimorchi dei bidoni e un ambiente di lavoro più sicuro, senza i fumi del diesel e il rumore dei generatori.

Tecnologia per la vostra azienda agricola

L'adozione di moderne tecnologie agricole può aiutare la vostra azienda a prosperare nell'economia moderna. Sapere come far sì che l'adozione delle tecnologie agricole abbia successo è fondamentale per distinguere la vostra azienda agricola dalle altre, renderla attraente per i rivenditori e massimizzare la redditività della vostra azienda. Potete iniziare a esplorare l'AgTech oggi stesso con Monarch Tractor. Con il suo potente trattore elettrico intelligente e autonomo, potete iniziare a massimizzare la produttività della vostra azienda agricola, migliorare la vostra redditività e guidare la carica verso un sistema alimentare più sano e un futuro sostenibile per tutti.


Riferimenti:

Huang K-M, Guan Z, Hammami A. The U.S. Fresh Fruit and Vegetable Industry: Una panoramica della produzione e del commercio.agricoltura. 2022; 12(10):1719. https://doi. org/10.3390/agriculture12101719

"Il trattore Museo del trattore Froelich
https://www.froelichtractor.com/the-tractor.html

Jain, R., Meena, M., Dangayach, G., et al. "Fattori di rischio per i disturbi muscoloscheletrici negli agricoltori del Rajasthan dediti alla raccolta manuale" Istituti Nazionali di Sanità.
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5985463/

"Effetto di bystander killing di DS-8201a, un nuovo coniugato anticorpo-farmaco antirecettore del fattore di crescita epidermico umano 2, nei tumori con eterogeneità del recettore del fattore di crescita epidermico umano 2." PMC.
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4946713/

Share via
Copy text

Related articles